Vedetta S'ena tunda

Vedetta s'ena tunda - Villanova monteleone (foto T.Muntoni)

La visuale da questa postazione di avvistamento, tra le più affascinanti della costa occidentale sarda, spazia dai monti di Villanova Monteleone (ad est) al folgo di Alghero - Capo Caccia (a nord-ovest) e Bosa e l'oristanese (parzialmente nascosti da Capo Marrargiu a sud. La costa dei grifoni, sorvegliata da giugno a settembre dal nostro personale, per prevenire lo sviluppo degli incendi ed assicurare un tempestivo intervento.

 

 

 

Condividi:
Scheda
Servizio di appartenenza:
Tipo struttura:
Indirizzo:
Villanova Monteleone SS
Italia

Galleria immagini

Potrebbe interessarti anche:

  • Punta Secco si trova a 998m di quota, è un punto di osservazione della vedetta antincendio. Il panorama che si può godere spazia a 360° con le vette delle montagne e i paesaggi...
  • Questo piccolo vivaio, esteso meno di un ettaro, sito alle falde del Montalbo di Lula , accessibile attraverso una piccola deviazione dalla Strada Provinciale n.3; è parte della...
  • Abbarbicata su un tacco calcareo, domina un paesaggio di tacchi calcarei ... La visuale a 360° spazia da nord a sud, da est ad ovest incontrastata, per via della notevole altezza...
  • Si trova tra Luras e Lu Sfussatu.
  • Comune: Sorgono - Provincia: Nuoro - Referente: Francesco Zedde, recapito cell. 3204331141
  • Questa postazione di avvistamento (attiva h24 d'estate, durante la campagna antincendio boschivo) protegge l'area del LagoTorpè , estremità sud-orientale del Parco Naturale...
  • Il toponimo è ripostato anche come Misureris.
  • La vedetta, sita in territorio di Tula al confine con Erula, domina la vallata con sguarda sulla catena del Limbara, su Tempio, Erula e territorio di Bortigiadas.