Un passo importante verso la Certificazione Forestale

16 Luglio 2010
infiorescenze di Ontano nero

Due delle foreste demaniali sottoposte alla certificazione, quella di Fiorentini (Provincia di Sassari) e di Gutturu Mannu (Provincia di Cagliari) sono state lo scenario dell'ultima ispezione da parte del valutatore dell'Ente Certificatore SGS. Il terzo sito del progetto è la foresta di Sos Littos-Sas Tumbas (Provincia di Nuoro). Attraverso una check list l'ispettore ha verificato il rispetto della maggior parte delle norme e degli indicatori previsti dal criterio FSC.
Sono emerse infatti soltanto due piccole non-conformità che saranno da subito obiettivo di risoluzione da parte del gruppo di lavoro dell'Ente.

La Multifunzionalità delle Foreste attraverso il F.S.C.
I requisiti positivamente rispettati invece, contraddistinguono la gestione forestale sostenibile sotto i tre fondamentali aspetti della sostenibilità: ambientale, economica e sociale. Lo standard del Forest Stewardship Council è stato utilizzato quale strumento di misurazione proprio per le sue caratteristiche multi-funzionali che prevedono l'integrazione delle politiche forestali con le politiche energetiche, le politiche del lavoro, le politiche di sviluppo rurale e le politiche sociali ed educatiive.

Gli obiettivi e finalità della Certificazione
I buoni risultati raggiunti in questi ultimi cinque anni di lavoro, hanno permesso di conseguire la certificazione multifunzionale delle tre foreste in questione. Lo standard FSC è basato certamente su performance prettamente ambientali ma copre inoltre, in modo capillare, aspetti ecologici, sociali ed economici della sostenibilità. La conformità dei criteri FSC raggiunti ad oggi dall'Ente Foreste si inseriscono nella strategia del P.F.A.R..
La Pianificazione Regionale (P.F.A.R.) comprende infatti questi tre obiettivi fondamentali:
- i progetti operativi strategici (sul potenziamento del comparto sughericolo e sulla certificazione della gestione forestale nel patrimonio);
- la multifunzionalità delle foreste;
- la pianificazione territoriale.

I risultati raggiunti
Si sono conseguiti nel multi-sito scelto dall'Ente Foreste (le tre foreste demaniali di Fiorentini, Sos Littos e Gutturu Mannu)gli obiettivi della certificazione, riassumibili in tre fasi a lungo termine: la gestione forestale dei boschi in Italia per la produzione di sughero e di legna da ardere, la gestione di protezione e interventi di difesa del suolo e l'attività di prevenzione e lotta agli incendi boschivi.
I principali vantaggi che l'Ente Foreste acquisterà nel lungo periodo sono identificabili in:
- miglioramento dell'efficienza gestionale interna;
- miglioramento dei rapporti con le istituzioni, le amministrazioni e comunità locali e le imprese;
- miglioramento del clima organizzativo interno e del rapporto con i lavoratori;
- un più facile accesso ai finanziamenti destinati allo sviluppo sostenibile ed a progetti comunitari;
- minori premi di assicurazione e rischi di infortunio;
- ottimizzazione dei processi e risparmi di gestione;
- una rivalutazione del territorio e la conseguente acquisizione di nuovi mercati.

Condividi:

Notizie ed eventi

17 Gennaio 2020

Forestas partecipa alle attività del progetto promosso dalla Rete Rurale Nazionale, per la valorizzazione del sughero. Il mese prossimo un interessante workshop in Calabria...

17 Gennaio 2020
Avviso del Servizio Territoriale di Cagliari

Il sorteggio pubblico delle domande pervenute si terrà il giorno 21 gennaio, ore 11 , presso gli uffici del Servizio Territoriale in località is Bagantinus a...

15 Gennaio 2020

In occasione della festività patronale, venerdì 17 gennaio, gli uffici del Servizio Territoriale di Cagliari situati a Bagantinus (Decimomannu - CA) resteranno chiusi al pubblico.

(Comunicazione a cura dell'URP...

17 Dicembre 2019

La scadenza per l'invio degli abstract è stata spostata al 15 gennaio 2020

Il comitato scientifico sarà lieto di ricevere contributi sotto forma di abstract secondo questi temi legati all’ agroforestazione...

13 Dicembre 2019

Sono stati pubblicati in albo pretorio gli esiti della selezione di 2 figure professionali (geografo, comunicatore) per la fase finale del progetto, Interreg “ INTENSE ” Itinerari Turistici ciclo-escursionistici Sostenibili nell...

12 Dicembre 2019

Il Servizio Territoriale di Cagliari informa che sono sospese la vendite e le concessioni delle piantine sino al prossimo 13 gennaio 2020 presso il punto vendita di Bagantinus (Decimomannu).

06 Dicembre 2019

Si informano gli interessati che sono stati pubblicati gli esiti della valutazione TITOLI per i due profili ( GEOGRAFO e COMUNICATORE ).

Sono da considerarsi convocati per il colloquio orale tutti e soli gli ammessi,...

05 Dicembre 2019

Su questo tema importante, si è dato il via al progetto triennale per un futuro al riparo dai rischi nel parco di Tepilora , sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD , l'unico selezionato in Sardegna nel bando 2018...

03 Dicembre 2019

Scadrà il giorno 3 gennaio 2020 il termine per inviare la propria candidatura ed ottenere - per l'anno 2020 - l'allestimento della mostra durante manifestazioni organizzate da vari soggetti (scuole pubbliche in primis)...

02 Dicembre 2019

Sono state stabilite le date per i colloqui relativi alle selezioni per i due profili ( GEOGRAFO e COMUNICATORE ) per il completamento delle attività del progetto INTENSE.

26 Novembre 2019

Partito oggi, ufficialmente, il progetto di cooperazione transfrontaliera LIVINGAGRO , finanziato dal programma ENI CBCMed. La Regione Sardegna ospita per due giorni i rappresentanti provenienti da Giordania, Grecia, Libano...

25 Novembre 2019

L’Agenzia Forestas per due giorni al centro del dibattito internazionale sulla gestione delle sugherete per la massimizzazione dei Servizi Ecosistemici .