Tavolo di filiera del tartufo

01 Agosto 2016

Argomenti e questioni affrontate al Ministero
1. normativa quadro in materia di raccolta, coltivazione e commercio dei tartufi freschi e conservati destinati al consumo;
2. trattamento fiscale dei tartufi a livello europeo;
3. Istituzione del tavolo di filiera del tartufo con specifico provvedimento ministeriale;
4. Predisposizione di un piano di settore del tartufo.

Posizione e ruolo di Fo.Re.S.T.A.S.
L'Agenzia Forestas, in un momento di particolare congiuntura economica e di maggiore competitività, anche nel settore turistico, da parte di altri paesi, ritiene opportuno puntare su una maggiore identità locale dei prodotti della nostra terra (i cosiddetti prodotti di nicchia provenienti dal Bosco).
Al fine di acquisire elementi sulla possibile valorizzazione economica dei prodotti sardi, tra i quali senz’altro il tartufo, l'Agenzia è intervenuta all'incontro manifestando la volontà di aderire formalmente al tavolo di filiera del tartufo, che nei prossimi mesi sarà istituzionalizzato con apposito decreto del Ministro e che conterrà vari gruppi di lavoro (territorio – prodotto, alimento – filiera e fiscale).
L'Agenzia Forestas, di concerto con gli Assessorati Regionali Ambiente e Agricoltura, presenterà le proposte per l'elaborazione del Piano Nazionale di Settore del Tartufo per tutelare le specie autoctone rispetto ai prodotti a basso prezzo provenienti soprattutto dall'est europeo: occorre rilanciare, anche dal punto di vista commerciale una preziosa risorsa locale che può avere positive ricadute sull'economia dell'entroterra.

Alcune criticità del settore
- definire un calendario nazionale di raccolta;
- redigere le carte vocazionali per ogni regione;
- prevedere ulteriori misure tese a garantire la tracciabilità, e la relativa certificazione, del prodotto fresco e di quello trasformato;
- riformare la disciplina inerente gli aspetti fiscali e quelli relativi all'etichettatura.

Per tutto ciò, nei prossimi mesi, l'Agenzia Forestas avvierà un monitoraggio degli impianti artificiali e naturali presenti nelle aree, a qualunque titolo gestite, che fornirà uno spaccato della realtà tartuficola regionale e costituirà, altresì, la base dati dalla quale partire per pianificare le politiche di rilancio del prodotto tartufo nel rispetto dei criteri previsti dalla gestione sostenibile, che già si applicano all'importante patrimonio forestale amministrato.

Condividi:

Notizie ed eventi

20 Settembre 2019

In relazione alla selezione interna  per Quadri I livello retributivo profilo professionale Amministrativo si rende noto che in candidati sono convocati per lo svolgimento della prevista prova scritta presso la sala ex-CISAPI via del Caravaggio...

19 Settembre 2019

Il censimento del Cervo sardo viene condotto dall’Agenzia Forestas ogni anno, in vari areali dell'Isola, per studiare la distribuzione, la consistenza ed il trend evolutivo delle diverse popolazioni presenti.

 ...

16 Settembre 2019

Pubblicata nella sezione "Bandi, Avvisi ed altri atti" la Delibera per la  Nomina Commissione per Avviso pubblico per l’acquisizione della manifestazione di disponibilità per la nomina a Direttore Generale dell’Agenzia FoReSTAS

12 Settembre 2019

La procedura (avviata nel maggio 2019) è stata revocata, in considerazione di un atto di indirizzo prot. n. 4879 del 19.08.2019 dell’Assessore regionale della Difesa Ambiente della Regione Sardegna.

06 Settembre 2019

Pubblicato in Albo Pretorio (categoria: concorsi) l'avviso per l’acquisizione di disponibilità alla nomina di Direttore Generale dell’Agenzia FoReSTAS.

03 Settembre 2019

Il Tavolo Tecnico Regionale per la governance della Rete Sentieristica della Sardegna (RES) è convocato per 2 sedute operative questo mese:  mercoledì 4 settembre, presso la sede Forestas di viale Merello di ...

29 Agosto 2019

I termini per candidarsi all'Open Innovation Challange sono stati prorogati sino al 15 settembre 2019.  
Per CONTATTI per maggiori INFORMAZIONI consultare l'...

27 Agosto 2019

Hai un'idea per aumentare il valore ambientale economico o sociale dei prodotti non legnosi del bosco? FINO AL 31 AGOSTO sono aperte le candidature a questo "OPEN INNOVATION CHALLANGE"!

...

26 Agosto 2019

Attraverso un questionario è possibile partecipare alla Ricerca scientifica condotta da Politecnico di Torino e FoReSTAS sui servizi ecosistemici erogati dai Paesaggi Forestali (in particolare boschi di sughera)...

30 Luglio 2019

Anche quest'anno la Protezione Civile della Regione Piemonte ha messo a disposizione dell'Agenzia Forestas tre automezzi Land Rover con allestimento antincendio boschivo.

29 Luglio 2019

Si è perfezionato l'accordo tra Enel Green Power (divisione del Gruppo Enel specializzata nello sviluppo e gestione delle energie rinnovabili) e Forestas per il compendio del Gusana...

29 Luglio 2019

Sono stati pubblicati oggi in Albo pretorio, gli esiti della procedura selettiva per impiegati di IV livello...