La qualità del sughero, i mercati emergenti del Mediterraneo

14 Giugno 2019
Osservatorio del Sughero di Lisbona

Convegno a Lisbona sulla valutazione della qualità del sughero

Il tema della qualità del sughero e della sua valutazione in campo è stato al centro della due giorni di seminari, dibattiti, visite in campo e workshop, che si è svolto a Lisbona e nella regione di Coruche (Portogallo) nei giorni 6 e 7 giugno 2019.

L’evento, secondo della serie di Inter-regional Workshop previsto per la rete di innovazione del Sughero (iNet Cork) del Progetto Incredible, ha visto la partecipazione di delegati dell’Agenzia Forestas, di consulenti della Regione Sardegna e di proprietari sughericoli della Toscana, che portano a casa spunti di riflessione ed informazioni per l’adozione di sistemi di campionamento speditivi su larga scala.

In Portogallo la valutazione della qualità del sughero in campo è iniziata nel 1992 per l’esigenza delle associazioni di proprietari forestali privati rappresentati da UNAC di aumentare la conoscenza sul prezzo e sulle caratteristiche del sughero ed aumentare così il potere negoziale dei proprietari.

Diversi progetti  di ricerca portati avanti da diversi istituti universitari, tra cui ISA hanno contribuito allo sviluppo di una metodologia di valutazione del sughero affidabile, accettata e, soprattutto, riconosciuta dagli industriali e dai proprietari di foreste. La valutazione, che si avvale di un metodo di campionamento principalmente adottato nella penisola iberica ma potenzialmente applicabile su scala mediterranea, viene effettuata prima della commercializzazione del sughero.

Permette da un lato al proprietario di conoscere meglio, dare il giusto valore e dimostrare l’entità e la qualità della propria risorsa sughericola, e dall’altro all’industria di trasformazione di avere migliori garanzie sull’approvvigionamento di materia prima di qualità nel medio e lungo periodo.

I mercati emergenti del Mediterraneo

Un gap di dati e conoscenze che ha finora limitato la tracciabilità del prodotto, la pianificazione degli investimenti nei vari segmenti della filiera produttiva, ed in definitiva sfavorito l’instaurarsi di un rapporto di sinergia e fiducia tra gli attori della filiera, in primis produttori primari e trasformatori, necessario invece allo sviluppo complessivo del settore.
La rappresentazione dello stato del mercato nazionale portoghese nel più ampio scenario internazionale (Mediterraneo, data l’area di indigenato della sughera) ha confermato oltre che la indiscussa leadership iberica, la crescente domanda di mercato, ed il prezzo del sughero e suoi derivati, con dati incoraggianti forniti anche durante la visita allo stabilimento di Amorim cork, azienda leader mondiale nel settore.

La crescita si registra sia per l’uso tradizionale (tappi ad uso enologico), specialmente per vini di qualità, che nei settori consolidati (edilizia), ed usi emergenti ed innovazioni tecnologiche, alcune delle quali vistabili nella mostra presso l’Observatorio do Sobreiro e da Cortica (osservatorio della sughera e del sughero).

Maggiore documentazione sarà a breve disponibile sul sito del progetto Incredible, che continua il suo percorso con le attività dell’iNet sughero con la previsione di un terzo Inter-regional Workshop da svolgersi in Sardegna nel mese di Novembre 2019, sul tema:

la relazione tra le sugherete ed i servizi ecosistemici.

 

(testi a cura di Sara Maltoni)

Condividi:

Notizie ed eventi

21 Novembre 2019

La Scuola nel Bosco 2019 (promosso da Forestas, Istituto Comprensivo e Comune di Dolianova) coinvolge 53 bambini della Scuola dell’infanzia accompagnati da 4 docenti, 149 bambini della...

26 Novembre 2019

K ick-off meeting riservato agli addetti ai lavori in Viale Trento 69 , a Cagliari presso la Sala regionale (I piano Torre ) dalle ore 9 del martedì 26 , mentre la Conferenza Stampa si terrà...

20 Novembre 2019

Si informa l'utenza che I canali U.R.P. dell'Agenzia non possono attualmente operare a pieno regime, in particolare non possono essere garantiti i normali servizi e gli orari da sportello di ciascuna sede,...

20 Novembre 2019

Si rende noto che i candidati sono convocati per la PROVA ORALE presso la sala riunioni della Direzione Generale degli Affari Generali della Regione Sardegna, via Posada n. 1 a CAGLIARI per il 12...

19 Novembre 2019

Il Servizio Territoriale di Oristano avvisa l'utenza che :

le vendite promozionali di piantine (secondo i...

18 Novembre 2019

A NUORO dal 18 al 22 novembre 2019 , una serie di eventi aperti al pubblico, sul tema dell' Agro-forestazione , co-organizzato dall'Agenzia Forestas.

13 Novembre 2019

Pubblicato un Avviso di procedura comparativa per il conferimento di un incarico di assistente tecnico-amministrativo nell’ambito degli interventi sulla Rete Escursionistica della Sardegna...

11 Novembre 2019

Un primo report sul lavoro dedicato ai Paesaggi Forestali col contributo dell'Agenzia al progetto di Ricerca "Paesaggi rurali della Sardegna" , coordinato dall' Osservatorio del Paesaggio...

07 Novembre 2019

In pubblicaizone un avviso per selezionare 2 figure professionali di supporto alla gestione di dati e contenuti promozionali degli itinerari ciclo-escursionistici della Sardegna...

07 Novembre 2019

EURAF 2020 si terrà in Sardegna dal 18 al 20 maggio 2020 . Sarà un’importante occasione di scambio di idee e risultati scientifici e di confronto sugli indirizzi e le pratiche emergenti nel settore...

05 Novembre 2019

Si pubblicano, nella sezione Concorsi, le graduatorie definitive (approvate con Determinazione del sostituto Direttore Generale ) per le assunzioni di 15 impiegati tecnici e 12 amministrativi...

05 Novembre 2019

Un avviso per la vendita di Legna di Pino , depezzata non in catasta, all'imposto, nel PRESIDIO FORESTALE di CASTIADAS .